TOUR ARGENTARIO PORTO ERCOLE e ORBETELLO 

Il Giardino dei Tarocchi, il parco maremmano ispirato a Gaudi' e ...dalla laguna alla tavola con i pescatori di Orbetello

Partenze

Dal 22/09/2019 Al 22/09/2019 €85.00

Richiedi informazioni

Vuoi maggiori informazioni su TOUR ARGENTARIO PORTO ERCOLE e ORBETELLO ?

Non esitare a contattarci, il nostro staff è a tua completa disposizione.

0733 810222

327 3272795

info@atlantideviaggi.com

Categoria viaggio

Viaggio

Tipologia viaggio

Viaggio di gruppo Tour in bus Estate Italia

Mezzo

Bus

Documenti

Carta di identità

Destinazione

Partenze

22/09/2019 - 22/09/2019 €85.00

Programma

TOUR ARGENTARIO PORTO ERCOLE e ORBETELLO

Il Giardino dei Tarocchi, il parco maremmano ispirato a Gaudi’ e …dalla laguna alla tavola con i pescatori di Orbetello

MONTE ARGENTARIO. L’Argentario è un diamante incastonato sulla costa, ha il fascino dell’isola e la comodità della terraferma. Rinomato luogo di villeggiatura, si trova all’estremità meridionale della Toscana, nella Maremma Grossetana, caratterizzato da un territorio completamente collinare e a tratti impervio, addolcito unicamente dall’opera dell’uomo che ha creato nel tempo delle terrazze dove si coltivano prevalentemente viti e ulivi. La costa, molto frastagliata, comprende cale e spiagge, prevalentemente sassose, di notevole bellezza dal punto di vista naturalistico e fa parte del Santuario dei cetacei istituito nel 1991 come area naturale marina protetta di interesse internazionale.

PORTO ERCOLE. Posto sul lato meridionale del promontorio, è un suggestivo borgo marinaro che è stato a lungo sotto il dominio spagnolo. La parte nuova si incontra in basso appena si arriva ed è un noto porto turistico con bar e ristoranti, mentre il vecchio nucleo abitativo, che si raggiunge proseguendo lungo la strada, si apre dentro le mura ai piedi della fortezza spagnola. Da ammirare i suoi vicoli, le sue viuzze, le piazzette affacciate sul mare e le scalinate, è un luogo suggestivo e chiuso al traffico, dove i padroni sono il mare e l’atmosfera di un vecchio borgo di pescatori.

ORBETELLO. E’ una città che vanta origini antiche, la presenza di mura ciclopiche testimonia come esistesse già un abitato nei periodo etrusco. Il paese si rende celebre a livello internazionale anche e soprattutto per la sua Laguna, ecosistema straordinario e custode di una delle riserve umide più importanti della Toscana, al suo interno vivono infatti numerose specie di pesci e si presenta come l’habitat naturale per gli uccelli di palude.

I PESCATORI DI ORBETELLO. I pescatori oggi sono circa 100, lavorano riuniti in una cooperativa dedicata a preservare le antiche tradizioni della pesca lagunare e i suoi prodotti. Negli anni, i metodi sono rimasti sostanzialmente inalterati. I Pescatori di Orbetello sono garanzia di qualità su tutta la produzione della Laguna- e rispettano, da sempre, i principi di eccellenza, sostenibilità e tracciabilità. Nella cornice di una ottocentesca scuderia, completamente restaurata, lambita dalla laguna, i pescatori orbetellani vi portano in tavola le più gustose pietanze a base di pesce appena pescato nelle acque lagunari preparando loro stessi i piatti, davvero speciali!!!!!!

IL GIARDINO DEI TAROCCHI. L’esoterico giardino delle sculture di Niki de Saint Phalle ispirato al gioco dei tarocchi, un “piccolo angolo di paradiso in cui uomo e natura si incontrano” ispirata dal Parco di Guell di Gaudì a Barcellona. Qui l’artista inizia a creare e costruire personalmente le grandi sculture che popolano il Giardino. I 22 Arcani maggiori dei Tarocchi sono costruiti in acciaio ricoperte da cemento con vetri, specchi e ceramiche colorate. La creazione del Giardino ha impegnato l’artista per oltre diciassette anni e ha visto all’opera grandi artisti contemporanei, tra cui anche Jean Tinguely, marito dell’artista. Le carte rappresentano la personale visione dell’artista del significato simbolico ed esoterico dei Tarocchi, a cui era molto affezionata. La loro disposizione all’interno del giardino è suggestiva, come se questi stessero narrando la storia della vita dell’artista. La Papessa è sicuramente l’opera più rappresentativa. Raffigurata come una grande donna “sfinge”, questa scultura era la casa di Niki quando lavorava al Giardino. E ancora il Diavolo, il Mago, il Sole, la Ruota della Fortuna e gli altri arcani. Il Giardino dei Tarocchi è sicuramente un posto magico, un piccolo angolo di Paradiso in Maremma dove davvero arte, uomo e natura si fondono all’unisono.

PROGRAMMA

PROGRAMMA.

Appuntamento dei partecipanti alle ore 05:30, incontro con il pullman e partenza alla volta della MAREMMA. Arrivo, incontro con la guida e visita intera giornata. Pranzo in ristorante. Ultimate le visite partenza per il rientro. Sosta lungo il percorso per la cena libera. Arrivo e fine dei servizi.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: (Min. 40 pax ) € 85,00

LA QUOTA COMPRENDE: Viaggio in pullman gran turismo – Guida intera giornata – Pranzo presso il ristorante dei pescatori di Orbetello- Capogruppo.

LA QUOTA NON COMPRENDE: Gli ingressi nei musei e nei luoghi di visita – La cena – Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”

Le prenotazioni telefoniche si intendono valide solo se accompagnate dal versamento dell’acconto entro 4 giorni

Condizioni

Compreso

Viaggio in pullman gran turismo – Guida intera giornata – Pranzo presso il ristorante dei pescatori di Orbetello- Capogruppo.

Non compreso

Gli ingressi nei musei e nei luoghi di visita – La cena - Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”

Richiedi informazioni

Vuoi maggiori informazioni su TOUR ARGENTARIO PORTO ERCOLE e ORBETELLO ?

Non esitare a contattarci, il nostro staff è a tua completa disposizione.

0733 810222

327 3272795

info@atlantideviaggi.com

Newsletter

Non lasciarti scappare le nostre migliori offerte e promo, iscriviti alla newsletter.