Gran Tour del Belgio

Bruxelles e la Vallonia In vetrina

Partenze

Dal 11/08/2019 Al 17/08/2019 €850
Dal 25/08/2019 Al 31/08/2019 €850

Richiedi informazioni

Vuoi maggiori informazioni su Gran Tour del Belgio?

Non esitare a contattarci, il nostro staff è a tua completa disposizione.

0733 810222

327 3272795

info@atlantideviaggi.com

Categoria viaggio

Viaggio

Tipologia viaggio

Tour Viaggio di gruppo Tour in bus Europa

Mezzo

Bus

Documenti

Carta di identità valida senza limitazioni all'espatrio

Destinazione

Partenze

11/08/2019 - 17/08/2019 €850
25/08/2019 - 31/08/2019 €850

Programma

DESCRIZIONE
In Vallonia la prima impressione che si riceve è che questo tesoro d’Europa non sia stato creato per se stesso, quanto piuttosto per gli altri: un inimitabile dono di natura capace di appagare generosamente tutti i sensi, una scatola magica da cui inaspettatamente fuoriescono mille e ancora mille sorprese variopinte; il ridente paesaggio vallone è punteggiato da cittadine e piccoli paesini, dalle tipiche costruzioni e decorazioni floreali. Una regione il cui colore preferito è quello dell’arcobaleno, con cui dipinge tutti i suoi paesaggi, il cui profumo è quello di una cucina raffinata e allo stesso tempo genuina, la cui voce è quella di ogni suo abitante, che con rara gaiezza e inimitabile cortesia sa sempre come far sentire a proprio agio i visitatori nuovi e quelli abituali.
La romantica Fiandra, seducente regione settentrionale del Belgio…qui le città d’arte costellano il verde e piatto paesaggio come stelle lucenti in un firmamento: tutte, piccole o grandi che siano, sapranno donarvi con generosità le loro ricchezze storiche ed artistiche. Cattedrali e chiese traboccanti di tesori, musei interessanti in cui ci si perderebbe per ore, un’architettura che copre tutti i secoli e tutti gli stili…Rubens, Van Eyck, Breughel, Horta, Landuyt, Panamarenko sono soltanto alcuni dei più famosi figli di questa regione dal ricco passato e avvincente presente.
PROGRAMMA
1° giorno – PARTENZA / BRUXELLES
Appuntamento dei partecipanti alle ore 00:30. Incontro con il pullman e partenza alla volta di BRUXELLES. Soste lungo il percorso per il ristoro ed il pranzo libero. Arrivo in serata, sistemazione in Hotel, cena e pernottamento.

2° giorno – BRUXELLES
Prima colazione, cena e pernottamento. Guida per intera giornata dedicata alla visita di BRUXELLES: Capitale del Belgio e cuore d’Europa. Essendo il centro politico dell’Unione europea e della NATO, questa città viene chiamata la Capitale d’Europa. È una delle città europee che racchiude il mosaico di lingue e culture più grande, ha tantissimi ristoranti, locali e una vita notturna vivace. Con i suoi 80 musei, il Palazzo Reale e una storia assai ricca è anche una delle capitali delle Arti! Visite: la famosa e dorata Grand Place, la più bella piazza seicentesca del mondo, da dove partono numerose stradine serpeggianti, così strette che i tetti quasi si toccano; vi svetta l’elegante torre dell’Hotel de Ville, esempio di architettura civile in stile gotico brabantino (XV secolo ); Notre Dame de la Chapelle, è tra le più antiche e belle chiese della città; la fontanina barocca del Manneken-Pis, con la statua del putto che fa la pipì, uno tra i più popolari simboli della città; il parco Laeken, con l’ardita costruzione dell’Atomium ( 1958 ), modello in acciaio della struttura dell’atomo alto oltre 100m, con le sue nove sfere collegate da tubi, che è presto diventato un altro simbolo visivo della città; il Parco del Cinquantenario, ove sorgono i complessi moderni dell’Euratom e delle Rappresentanti permanenti dei Paesi della Comunità Europea, ecc..

3° giorno – LE FIANDRE: GENT e BRUGGE
Prima colazione, cena e pernottamento. Guida per intera giornata dedicata all’escursione nelle FIANDRE.Visita di GENT, una gemma sorprendente. Racchiude in sé antico e moderno e ospita un fantastico teatro dell’opera, musei, chiese antiche e tantissimi ponti che comunicano tra le due rive del fiume che scorre nella città. Visita del centro storico: la stupenda piazza Markt dove talvolta si vedono le donne lavorare i merletti sulla soglia di casa, i Graslei con numerosi notevoli palazzi antichi, già sedi delle corporazioni, ecc.. BRUGGE: Si percepisce ancora, attraversando i suoi ponti o navigando lungo la fitta rete di canali che si estende per tutta la città, quell’aria tipica delle località di mare, anche se oggi Bruges si trova a ben 13 chilometri dalla costa. Bruges o Brugges, come si dice in fiammingo, significa “imbarcadero” o “approdo” e questo centro medievale tra i meglio conservati in Europa deve proprio al mare la sua grande fortuna. Tutta la città è come un grande un museo a cielo aperto, l’atmosfera è romantica e incantata, con le caratteristiche casette dai tetti a punta, i canali, i parchi fioriti e le stradine medievali dei due nuclei più antichi, il Markt e il Burg, che insieme al ricco patrimonio storico e ai musei, costituiscono l’attrattiva principale per i visitatori che arrivano fin qui.
4° giorno –MONS / TOURNAI / CASTELLO DI BELOEIL
Prima colazione, cena e pernottamento. Guida per l’intera giornata per l’escursione in VALLONIA: TOURNAIS, MONS E CASTELLO DI BELOEIL. TOURNAI: “la maestosa” o “la nobile”, come spesso è stata definita, è la città più antica della Vallonia e la seconda più antica del Belgio ed è a ragione considerata una delle più importanti città d’arte del Paese. La Cattedrale di Nostra Signora è un vanto per i cittadini di Tournai. Qui si trovano opere di Jordaens, Rubens e Metsys, meravigliose creazioni di argenteria e oreficeria e uno splendido rosone, simbolo della città. La Torre Comunale di Tournai è stata annoverata fra i monumenti “Patrimonio mondiale dell’UNESCO”. CASTELLO DI BELOEIL, la Versailles del Belgio. MONS: sulla cima di una collina si trova la pittoresca città di Mons, capitale della provincia dell’Hainaut. Il suo centro raccolto e le strade e stradine circostanti offrono un ambiente decisamente suggestivo. In particolare la Cattedrale di Santa Waudru, ma anche i numerosi palazzi, le dodici chiese e cappelle, le abitazioni d’epoca testimoniano ancora oggi i fasti del suo lungo passato. Mons va vista indugiando fra le sue strade sinuose, i suoi luoghi verdi e i suoi storici palazzi, scoprendo così le ricchezze della sua architettura.

5° giorno –LIEGI e DINANT
Prima colazione, cena e pernottamento. Guida per l’intera giornata per l’escursione in VALLONIA. Visita LIEGI: capitale storica della Vallonia, una delle tre regioni che costituiscono il Belgio. E’ la “figlia della Mosa”, infatti a questo fiume che Liegi deve la sua prosperità economica e la sua stessa esistenza. Ma è anche “la città ardente del Belgio”, forte di una tenacia che nei secoli l’ha resa grande e tuttora farcita di una vita culturale fremente. Si potranno ammirare: la piazza principale, Place Saint-Lambert, dove si trovava la cattedrale di San Lamberto; il Palazzo dei Principi Vescovi, e il Municipio (Stadhuis) con la sua architettura classica che risale alla prima parte del 18° secolo; il distretto Oltremosa – Simenon, che vide crescere Simenon ed ha conservato l’atmosfera che ispirò i famosi romanzi del padre di Maigret; ecc.. DINANT L’affascinante Dinant, terra di commerci e di leggende, è una delle località turistiche più importanti delle Ardenne. Fuori dal centro abitato la caratteristica “roccia di Baiardo” si erge completamente isolata dai gruppi di blocchi calcarei circostanti, con i quali sicuramente un tempo faceva blocco unico. La mitica cittadella sovrasta e domina la città.

6° giorno – ANVERSA / LUSSEMBURGO
Prima colazione in Hotel. Partenza per ANVERSA. Incontro con la guida e visita. Pulsante di commercio, business ed arte, è anche un grande porto di rilevanza mondiale ed è nota a tutti dal punto di vista culturale per aver dato i natali all’artista e diplomatico Pietre Paul Rubens, raffigurato in una statua sulla Groenplaats, le cui opere caratterizzano ancora molte chiese e musei. Ciò che la rende molto particolare e suggestiva, è il modo in cui l’antico e il nuovo sono amalgamati: splendide residenze “art nouveau” sono situate vicino a ville neorinascimentali e addirittura a castelli dell’epoca medievale. Si potranno ammirare: il cuore della città di è la Grand-Place; la più grande e alta chiesa gotica dei Paesi Bassi: Onze-Lieve-Vrouwe Katedraal, che conserva al suo interno alcuni capolavori di Rubens, delle splendide vetrate, dei monumenti sepolcrali e numerose sculture; il quattrocentesco Municipio; la barocca casa di Rubens sulla Wapper, dove l´artista ha abitato e lavorato, con mobili, opere e bozzetti della collezione privata dell’artista; la chiesa di Sint-Pauluskerk, in cui si trova una collezione di dipinti di Rubens, di Jordaens e Van Dyck; la Stazione Centrale, definita anche “ cattedrale ferroviaria”; ecc.. In serata trasferimento a LUSSEMBURGO o dintorni. Sistemazione in Hotel, cena e pernottamento.

7° giorno – LUSSEMBURGO / RIENTRO
Prima colazione in Hotel. Inizio del viaggio di ritorno. Soste lungo il percorso per ristoro, per il pranzo e per la cena liberi. Arrivo. Fine dei servizi.

Condizioni

Compreso

Viaggio in pullman gran turismo - Sistemazione in Hotel 3 stelle (6 notti) in camere a 2 letti con servizi privati - Trattamento di mezza pensione, come da programma - Guida in lingua italiana, come da programma – Assicurazione medica e bagaglio - Capogruppo.

Non compreso

Le bevande ai pasti - I pranzi - Gli ingressi nei musei e nei luoghi di visita - Tutto quanto non indicato alla voce "la quota comprende"

Note

Supplemento camera singola: € 210,00 Tassa di iscrizione: € 20,00 (assicurazione medico/bagaglio)

Richiedi informazioni

Vuoi maggiori informazioni su Gran Tour del Belgio?

Non esitare a contattarci, il nostro staff è a tua completa disposizione.

0733 810222

327 3272795

info@atlantideviaggi.com

Newsletter

Non lasciarti scappare le nostre migliori offerte e promo, iscriviti alla newsletter.