“BOSCH, BRUEGHEL, ARCIMBOLDO”

Pisa, Mostra di Arte digitale In vetrina

Partenze

Dal 24/03/2019 Al 24/03/2019 €80

Richiedi informazioni

Vuoi maggiori informazioni su “BOSCH, BRUEGHEL, ARCIMBOLDO”?

Non esitare a contattarci, il nostro staff è a tua completa disposizione.

0733 810222

327 3272795

info@atlantideviaggi.com

Categoria viaggio

Eventi Viaggio

Tipologia viaggio

Tour Viaggio di gruppo Tour in bus Mostre Italia

Mezzo

Bus

Documenti

Carta di identità

Destinazione

Partenze

24/03/2019 - 24/03/2019 €80

Programma

PROGRAMMA

Appuntamento dei partecipanti alle ore 05.00, incontro con il pullman e partenza alla volta di PISA. Sosta lungo il percorso per ristoro.
Arrivo e visita della mostra di arte digitale “BOSCH, BRUEGHEL, ARCIMBOLDO”

Una mostra spettacolare dedicata al trio Hieronymus Bosch, Pieter Brueghel, Giuseppe Arcimboldo agli Arsenali Repubblicani, una mostra di arte digitale incentrata sulla tecnologia e sulle proiezioni. La grande mostra-spettacolo Bosch, Brueghel, Arcimboldo arriva agli Arsenali Repubblicani di Pisa.
54 proiettori ricostruiscono a 360 gradi magiche e sognanti atmosfere attraverso una combinazione di proiezioni, immagini, musiche e tecnologia regalando al pubblico una totale immersione in opere uniche nel loro genere. Alchimia, religione e astrologia si mescolano ai personaggi surreali che popolano le opere protagoniste di una mise en scène allestita nel cuore dell’antica darsena di Pisa. Le superfici, le vetrate e il piano pavimentale dell’antico complesso trecentesco faranno da tela a immagini e suggestive scenografie che si sviluppano in tre momenti tra innumerevoli scene e personaggi bizzarri. Tutto accompagnato da un repertorio musicale che spazia dai Carmina Burana di Carl Orff alle Quattro Stagioni di Vivaldi fino ai Led Zeppelin.

Diviso in tre tempi, lo spettacolo si apre con un prologo ispirato alla creazione del mondo di Bosch – Il Giardino delle delizie – e si dipana sulle pareti, sulle vetrate e sul pavimento, che diventano la tela di opere quali l’ Ascesa all’Empireo di Bosch, Il giardino dell’Eden e la Caduta dell’uomo di Brueghel e P.P Rubens, Paesaggio fluviale di Brueghel, Allegoria della Musica di Brueghel, Terra dell’Arcimboldo, Il Giudizio universale di Bosch, Torre di Babele di Pieter Brueghel il Giovane, Primavera e Quattro stagioni in una testa dell’Arcimboldo Bosch, Brueghel, Arcimboldo: dallo stile fiammingo delle opere di Bosch e della dinastia Brueghel fino all’arte burlesca e metaforica di Arcimboldo. Opere difficilmente fruibili, perché inamovibili, diventano veri e propri mondi incantati dei quali poter varcare la soglia. Dal più emblematico dei trittico Bosch alle sorprendenti composizioni di Arcimboldo fatte di fiori e frutta e le feste del villaggio della dinastia Bruegel, gli universi affascinanti di questi tre grandi Maestri che si sono dedicati a rappresentare la vita, il suo movimento e tutta la dualità di un mondo che oscilla tra il bene e il male. All’immaginario allucinato di Bosch e alla creatività delle improbabili facce di Arcimboldo risponde alla gioiosa banalità di un Brueghel che ancora i suoi molteplici personaggi nel reale. Si tratta di una mostra-spettacolo, emozionale e coinvolgente che utilizza le più avanzate e sofisticate tecnologie per dar vita ad un evento con forte carattere divulgativo. Pur senza il contatto e il godimento diretto con l’opera d’arte originale, gli spettatori saranno immersi e proiettati direttamente nel mondo artistico dei tre grandi Maestri.

ARSENALI REPUBBLICANI: dopo sette secoli, gli Arsenali Repubblicani nel cuore dell’antica darsena di Pisa hanno ritrovato il loro originario aspetto trecentesco per diventare un luogo simbolo della storia della città. Ora funge anche da polo turistico e culturale per i maggiori eventi ospitati dalla città. Pranzo libero. Alle ore 14.00 incontro con la guida e visita del centro storico di PISA: si potrà ammirare la famosa Piazza del Duomo, detta anche “campo dei miracoli”, una delle meraviglie d’Italia, sulla cui ampia distesa erbosa, contro lo sfondo delle mura medioevali, riunisce ben quattro monumenti di grandissimo interesse, tanto da essere riconosciuta come Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO fin dal 1987.: il Duomo, bellissimo esempio di romanico pisano al cui interno ospita capolavori artistici del maestro Cimabue, l’imponente Battistero, il Campo Santo Monumentale e la Torre Pendente. Alle ore 18:00, partenza per il rientro.
Sosta per la cena libera. Arrivo.

Condizioni

Compreso

Viaggio in pullman gran turismo - Guida per visita città
Ingresso alla Mostra – Capogruppo.

Non compreso

Altri ingressi nei musei e nei luoghi di visita – I pasti
Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”

Foto

Richiedi informazioni

Vuoi maggiori informazioni su “BOSCH, BRUEGHEL, ARCIMBOLDO”?

Non esitare a contattarci, il nostro staff è a tua completa disposizione.

0733 810222

327 3272795

info@atlantideviaggi.com

Viaggi e Vacanze correlati

India: La via dei Templi

Quota €1670
Partenza: 07/02/2019
Altre partenze: 21/02/2019, 07/03/2019, 14/03/2019.

Nepal

Quota €2.240
Partenza: 18/03/2019

Newsletter

Non lasciarti scappare le nostre migliori offerte e promo, iscriviti alla newsletter.